Reprap core-xy Gungnir #5: Prime stampe

In questi giorni sono riuscito nonostante tutto a stampare gli ingranaggi per l’estrusore della mia core xy ed i supporti per le ventole di raffreddamento per l’hotend ed il pezzo stampato.

Corpo estrusore della core xy. Al momento è montato direttamente sul carrello

Corpo estrusore della core xy. Al momento è montato direttamente sul carrello

Ho cominciato quindi a fare delle stampe di prova.

Al link seguente potete vedere un filmato sulla prima stampa in assoluto che ho fatto con questa macchina.

http://youtu.be/Ebnh-B0frhQ

A fine pagina potete trovare le immagini di alcuni piccoli Buddha che ho stampato. Per essere le prime stampe mi ritengo molto soddisfatto.

Premetto alcune cose:

  1. Non ho calibrato il piano di stampa. Cioè non ho eseguito alcuna operazione per metterlo in linea. Ho semplicemente messo uno dei vetri che uso per la mia i3 sul piano della Gungnir, controllato che l’hotend fosse alla distanza ottimale in ogni angolo del vetro (cosa che era già così) e ho lanciato la stampa.
  2. La macchina può andare molto più veloce di quanto pensassi. Ho fatto una prova di stampa con print speed a 120mm/s e travel speed a 250mm/s
  3. La struttura vibra abbastanza: quando ho stampato ad alte velocità si nota (tenendo una mano sulla struttura o sul tavolo su cui è poggiata) che vibra. la struttura è grande, ma muovere a quelle velocità (250mm/s) il blocco dell’estrusore wade (compreso di motore quindi) specialmente su tratti piccoli e con cambi di direzione rapidi porta a delle considerevoli vibrazioni. Sicuramente dovrebbero calare quando passerò alla configurazione bowden.

Ed ora le immagini dei piccoli Buddha

WP_20140721_007 WP_20140721_011 WP_20140721_009 WP_20140721_008

Sono alti 4cm. Quello bianco è stampato per ultimo e a velocità più lenta. Il filo blu ha quasi un anno… ed infatti era molto duro .
Si nota che devo migliorare ancora la qualità magari rallentando un poco la macchina. Poi c’è da calibrare meglio i passi dell’estrusore perchè direi che in alcuni punti gli è mandata la plastica.

Comunque voglio passare il prima possibile alla configurazione bowden per alleggerire il carico sul carrello che si sposta.

A voi il giudizio

A presto

byez by Odino

Lascia un commento

Your email address will not be published.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok