«

»

Costruendo una Delta Kossel: 29 Hotend From China

Sto ancora aspettando il body del j-head per fare altre prove. Ed intanto ho rimesso in funzione la big delta con l’hotend clone made in china.

Funziona? Si. Da problemi? Altro che!
WP_20160924_13_43_26_Pro

Un po di storia va raccontata dai…

Avevo cominciato ad usare questo hotend con il filo da 1.75, sulla mini delta (che ho poi smontato in parte per finire la big delta in tempo per un paio di eventi a cui ho partecipato), e con il filo da 1.75 non dava grossi problemi.

Sulla big ho però messo il filo da 3mm, dato che lo avevo comperato a sconto e lo volevo usare per gli eventi.

Questi cloni cinesi di E3D sono strutturati un po’ male… tanto male…

Hanno le gole intercambiabili come il famoso E3D full metal, ma hanno la possibilità di infilare il tubo in teflon fino a contatto con la gola come il E3D lite…

Le gole sono in due versioni: full metal e con un piccolo PTFE liner sulla parte finale (a contatto con l’ugello in ottone).

Inizialmente avevo usato la versione con PTFE, ma vuol dire che avevo beccato una gola lavorata male, fato che il filo mi scorreva male.

Ero quindi passato ad una gola full metal (che erroneamente ho pensato essere uguale a quella con PTFE per dimensioni, fori etc) e per un po’ ha lavorato bene.

Ho però notato che con retracion troppo alte (diciamo da maggiori o uguali a 3mm) il filo tendeva a bloccarsi facilmente… e non capivo il perchè. Vuoi che dovevo partecipare a questi eventi ho prodotto codice per oggetti con nozzle da 0.6mm e retracion a 2mm scarsi. E non si bloccava (salvo qualche raro caso).

Tornato ai regimi normali mi sono messo ad investigare durante l’attesa del j-head.

Mi sono deciso ad analizzare per bene le due gole e vedere cosa c’è che non andava o le differenze tra le due.

Inanzi tutto ho visto che per funzionare le gole fullmetal conviene ripassarle con una punta da 3mm dato che non hanno un diametro così costante…

Stessa cosa con quelle con il PTFE: conviene ripassare la parte metallica della gola con una punta da 3mm. Anche li il diametro non è costante…

Comunque di seguito le foto delle fole. A sinistra quella con ptfe interno e a destra senza.delta29 02 delta29 03

In questa ultima foto quella a sinistra è SENZA PTFE interno e quella a destra è con il PTFE.

E qua si nota la differenza…

Ecco la differenza

Ecco la differenza

Queste gole sono fatte, come ho già detto, per far arrivare il tubo in teflon collegato al raccordo per aria compressa, fino a fondo. La parte liscia delle gole (quella non filettate) è circa 5.5mm di diametro, mente internamente sono 4mm in modo che il tubo da 4mm arrivi fino a fondo.

Quello che cambia è quano è lunga la parte con diametro interno 4mm prima di arrivare a restringersi a 3mm.

Nel caso della gola con liner PTFE interno la parte da 4mm è lunga circa 5mm. In quella full Metal ben 12mm circa. Ci sono 7mm di differenza.

Ora perchè la gola con PTFE non si blocca e quella full metal si blocca?

Anche con 3 ventole puntate sull’hotend il filo rimane morbido fin dentro la gola. Quando faccio una retracion da circa 5mm con la gola full metal il filo morbido supera la parte a diametro 3mm della gola e si trova nella parte a diametro 4mm. Quando vengono di nuovo premuti 5mm di filo dentro l’hotend il filo morbido non riesce  tornare dentro e a spingere il materiale ma si allarga a formare un anello che quindi non va più giù e blocca l’hotend.

Ci andrebbe messo un tubicino in teflon a premere appunto… e ci ho provato… ma vuoi che il mio filo sia di qualità un po’ scadente forse o che sia deformato dalla pressione delle hobbed bolt, ma il diametro non è costante al 100%, quindi alle volte qualcosa superiore a 3mm. Vuoi anche che il tubicino in teflon esterno 4mm interno 3mm è troppo delicato o non di qualità pure quello… ma il filo di scorre da cani… quindi non è utilizzabile… non ci posso mettere il tubo in teflon… che quindi rimane utilizzabile solo con filamento da 1.75mm.

Comunque usando la gola con liner interno, con una ritrazione da 5mm, e con le 3 ventole puntate sull’hotend riesco a stampare bene e non avere quasi nessuna bava, se non leggerissima.

Come dimostra la foto sottostante.

WP_20160924_13_43_34_Pro

il pezzo è venuto male perchè alla fine mi è crashato printrun e quindi addio stampa…

Mannaggia a me…

di seguito c’è il video completo in tempo reale della stampa. Così potete valutare voi stessi. Ad un certo punto della stampa ho velocizzato da LCD, portando la velocità a circa 300/400% di quella base.

Per ora è tutto!
Alla prossima :) e buona visione

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok