Costruendo una Delta: alternativa alle ruote

Smontando la mia vecchia core xy ho recuperato il materiale usato per la sua costruzione.

Ora ho barre e cuscinetti lineari in più.

E visto che mi sto appassionando alle delta stavo valutando come utilizzare tale materiale per costruire una piccola delta più portabile.

Pezzi per la creazione del sistema di movimentazione delle torri

Pezzi per la creazione del sistema di movimentazione delle torri

Sotto indicazioni del mio vecchio, che mannaggia a lui stuzzica la mia inventiva lanciandomi delle “sfide”… e allora mi sento costretto ad accettare perchè se no maremma boia mi scoppia la testa…

Comunque… andiamo avanti 😀

Ho trovato su thingiverse un progetto simile, se ritrovo il link lo posto qua… che ora non lo ritrovo…

Ho preso ispirazione da quello e ho realizzato con Opescad le bozze dei pezzi.

Per i blocca barra ho predisposto un serraggio a clamp/morsa.

Pezzo per fissare le barre di scorrmento. Fissaggio veloce

Pezzo per fissare le barre di scorrmento.
Fissaggio veloce

Si fissano benissimo sui profili g-slot.
Anche se è uno spreco usare i g-slot per uno scorrimento su tondini cementati… ma ho solo questi come profili cosi lunghi… poi successivamente se tutto funziona li cambierò.

delta alternative

L’alloggiamento dei cuscinetti l’ho fatto in modo da usare solo due manicotti. Nel pezzo che alloggia i manicotti ho previsto anche i fori di fissaggio per i bracci della delta.

In questo modo so già quando è uno degli offset della delta, cioè la distanza del centro di rotazione del braccio dal sistema di scorrimento.

Per la creazione del sistema di scorrimento bastano 3 pezzi stampati

Per la creazione del sistema di scorrimento bastano 3 pezzi stampati

Per evitare che i cuscinetti slittino via ho usato due anelli seeger per bloccarli. Non si muovono di certo!

Solo due cuscinetti bloccati con degli anelli seeger

Solo due cuscinetti bloccati con degli anelli seeger

delta alternative delta alternativePensavo sarebbe stato più ballerino… Invece è discretamente solido. E compatto.
Con qualche adattamento si potrebbe adattare anche alla realizzazione di altri sistemi di scorrimento. Magari per una cartesiana. O per una cnc leggera

Il sistema è stato pensato per utilizzare materiale Igus.

I manicotti infatti vorrei usare gli RJ4JP, mentre per i bracci vorrei provare i KBRM-06 CL J4 che hanno un buon angolo di inclinazione.

Per ora vi saluto

Alla prossima!

Lascia un commento

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok