«

Anycubic delta kossel xl: repairing and onest review

Un mio amico mi ha chiesto di sistemare la sua Anycubic Kossel xl.

Non è una di quelle kossel estremamente costose. Penso si tratti di una di quei kit da circa 180€.

Non ho mai avuto la possibilità di lavorare su uno di questi kit, dato che ho sempre costruito da solo le mie stampanti, ma ho comunque detto di si, ed è da qua che il lavoro comincia.

The delta kossel that I have to repair

The delta kossel that I have to repair

Quindi… quali sono state le mie prime impressioni?

A prima vista la stampante appare estremamente DEBOLE dal punto di vista strutturale, e molto LEGGERA. Pesa più o meno quando la mia mini delta (che è fatta interamente di lastre di metallo e profili estrusi). Il frame nel suo complessivo non è molto rigido… tende a flettersi un po’ troppo. Dovuto anche agli angolari in plastica che non offrono molta resistenza.

Questo modello non ha nemmeno un sistema per tendere le cinghie, che vanno quindi tirate a mano in fase di montaggio… e non è molto comodo.

Le braccia sono discrete. Hanno giunti da 3mm e barre in fibra di carbonio.

Kossel effector. With just one fan, and the hotend-micro switch probe system

Kossel effector. With just one fan, and the hotend-micro switch probe system

Anche l’effector è molto leggero. Un solo hotend (E3D clone) con una sola ventola (UNA SOLA?!?) e ha anche un sistema di probing per tastare il piatto… Il probing è fatto usando l’hotend stesso. L’hotend non è fisso, ma può alzarsi leggermente (girando su uno dei perni che fissano i giunti all’effector) ed alzandosi va a toccare un microswitch montato sull’effector. stesso. Sistema molto semplice.

Non mi piace molto perchè ho sempre paura che alla fine la punta dell’hotend ne possa risentire… ma funziona. Anche se non è estremamente preciso (mettiamoci la flessione del braccino dell’endstop, il tempo di click etc). Preferisco un sistema con un sensore di prossimità. Ma come detto anche questo sistema qua funziona.

MK8 bowden extruder clone

MK8 bowden extruder clone

MK8 bowden extruder clone

MK8 bowden extruder clone

L’estrusore è buono. Non penso sia quello in dotazione originale. Ma è il classico clone bowden MK8, che ho già provato in passato. Non può stampare facilmente materiali flessibili, ma per filamenti come PLA e ABS funziona egregiamente.

Ora passiamo alle parti che si sono rotte.

L’aggancio della ventola all’effector si è rotto. Day anycubic…. non si può montare una ventola con un piccolo e debole pezzetto di plastica… e poi montare una ventola che punta solo verso l’hotend senza offrire quindi una ventilazione al pezzo che viene stampato…

I carrelli sulle torri erano rotti e crepati. TUTTI QUANTI.

delta carriage. The are tooooooo weak

delta carriage. The are tooooooo weak

It can afford to sostain the pressur of the wheels witout broken itself

It can afford to sostain the pressur of the wheels witout broken itself

Secondo me sono stati stampati con dei settaggi sbagliati, a basas qualità e con una plastica non molto buona. Oltre il fatto che il modello utilizzato presenta esso stesso dei punti deboli

  • La plastica nella curvatura è troppo sottile, e non riesce a dare una pressione adeguata alle ruote
  • La parete sulla vite che deve regolare la pressione è troppo sottile, e non riesce a reggere alla pressione

Inoltre erano molto leggeri, come se fossero stati stampati con poco infill.

Insomma Anycubic… ok che è un kit economico, ma dato che producete in un paese che produce esso stesso molto filamento, di buona qualità anche, penso possiate permettervi si utilizzare un po’ più di riempimento nei vostri pezzi in plastica.

Anche se devo ammettere che questo è uno dei kit più vecchi forse. Ora forniscono il tutto con dei pezzi fatti tramite iniezione.

the plastic is really cheap. Too light.

the plastic is really cheap. Too light.

Quindi ho cominciato con stampare nuovi componenti per i carrelli

There will be 2 pieces for each carriage. One for the joint arms

There will be 2 pieces for each carriage. One for the joint arms

One for the wheels

One for the wheels

repair_delta_kossel_09

Fully assembled

Fully assembled

I design non sono miei, ma mi li recuperati da thingiverse. Potete trovare decine di design per migliorare o modificare le vostre stampanti.

Nice pressure

Nice pressure

Le ruote hanno adesso una pressione adeguata. Anche se non mi piacciono molto questo tipo di ruote. Io ho usato solamente ruote gslot (sono ruote a forma di V tipo quelle di openbuild, che vanno ad adattarsi perfettamente ai loro profili appositi), mentre queste ruote sono arrotondate, quindi non si adattano perfettamente ai profili. Ma sembrano lavorare comunque.

img_20171017_161345865 img_20171017_161417942

All the carriage mounted

All the carriage mounted

Una volta montati tutti i carrelli la stampante già sembra viva e stabile nuovamente.

repair_delta_kossel_13Un altro punto debole è la rigidità del triangolo superiore. A differenza del triangolo inferiore è fatto da una sola fila di profili 2020, e potrei piegarlo quasi solo guardandolo… anche considerando che i pezzi superiori non sono molto resistenti.

Quindi volevo irrigidire un po’ la struttura superiore.

Before the mod

Before the mod

A piece of MDF

A piece of MDF

After the mod

After the mod

Adesso il triangolo superiore non tende a piegarsi più come prima. Purtroppo le torri tendono a piegarsi sempre un po’, ma non posso migliorare questa cosa. colpa dei pezzi in plastica che formano gli angoli che non offrono una rigidità strutturale molto elevata.

L’ultima cosa che devo fixare è il convogliatore per la ventola.

Need to add a fan duct

Need to add a fan duct

fortunatamente avevo ancora da parte uno dei vecchi fan duct che avevo stampato per una delle prime versioni della mia delta. E volendo può montare altre due ventole laterali per raffreddare il pezzo :D

Fan duct added! It's magic

Fan duct added! It’s magic

Ora tocca alla calibrazione…

La stampante possiede un Arduino Mega 2560 con ramps e 4 driver A4988. Ho modificato il controllo del piatto riscaldato in modo che sia alimentato tramite un relay a 12V da auto.

Ho installato un MKduo per questa stampante. E lavora veramente bene. All’inizio avevo fatto la calibrazione della geometria delta manualmente (grazie ad un algoritmo online), ma dopo aver impostato il FW sono riuscito ad avere la calibrazione automatica della geometria delta con il comando G33 A. La calibrazione riesce senza troppi problemi. Ed è anche accurata nonostante il sensore di probing non sia il massimo.

Ma la domanda fondamentale è… può stampare di nuovo?!?

YES

Ho anche stampato una piccola statua un po’ più complessa. Un piccolo jack reaper.
Stampata a 0.1mm per strato. Il modello è uscito fuori niente male. Ha un po’ di effetto strings dato che è stato stampato senza ventilazione sul pezzo ma solo con la ventola per il body dell’hotend.

repair_delta_kossel_19 repair_delta_kossel_23 repair_delta_kossel_22 repair_delta_kossel_21 repair_delta_kossel_20

Considerazioni finali?

Questa delta kossel XL della Anycubic è riuscita a stampare con una qualità superiore alle mie aspettative. Può stampare molto bene e molto velocemente anche. La struttura è fin troppo leggera per i miei gusti, ed ha dei punti deboli molto evidenti. Ma proprio la leggerezza della sua struttura è uno dei suoi vantaggi. Essendo così leggerà può andare veramente veloce (anche se solo su percorsi brevi per via dei limiti dell’elettronica) per una stampante di questa fascia di prezzo.

Il frame non è sicuramente paragonabile ad una delle mie delta (che per motivi lavorativi devo modificare) o con il frame della TEVO little monster (giusto per nominare un’altra stampante made in china). Si so che ci sono in questo periodo dei problmi con la TEVO riguardo ad alcuni sui comportamenti, e voglio specificare che non sono in possesso di una TEVO little monster, e che non ho mai avuto modo di averne una tra le mani, ma riconosco che la struttura di quella stampante è discretamente affascinante e ben fatta almeno da quello che ho potuto vedere online.

La domanda successiva è: comprerei mai uno di questi kit per una kossel?

Forse no… non rispecchiano completamente il mio ideal di stampante di delta. Almeno non quelli così economici e strutturalmente deboli. Riconoscono che possono stampare molto bene, ma so anche che con me durerebbero poco nella loro forma originale. Ma la stampante è tutto sommato APPROVATA. Quindi se volete una stampante delta ultra economica ma che vi dia delle buone soddisfazioni compratela pure.

Il mio ideal di stampante delta quasi perfetta è la Atom! :D

E detto questo

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok